Android 5.0 sarà anche desktop?

Android Jelly Bean

Android 5.0, la nuova versione del sistema operativo mobile di Google, deve ancora arrivare sul mercato e già promette faville. Oltre alle voci che vogliono Android Jelly Bean con la funzione dual boot, ora si parla anche di una nuova funzione che permette di usare lo smartphone come trackpad su un computer fisso o un laptop. Forse siamo di fronte ad una prima versione di Android come sistema operativo a sé per laptop e computer desktop?

Si tratta di una novità che, se sviluppata e portata a termine con successo, permetterebbe di unire in maniera molto forte il mondo smartphone e il mondo desktop, avendo un sistema operativo unico, indipendentemente dal dispositivo in utilizzo.

Un piccolo passo verso una sorta di integrazione tra desktop e smartphone lo abbiamo già visto con Ubuntu per Android, un software con il quale possiamo installare una versione di Ubuntu su un telefono powered by Android. Questa novità è stata svelata per la prima volta solo la settimana scorsa e noi ve ne abbiamo dato notizia in anteprima, ma la data di arrivo al grande pubblico è prevista non prima della metà di questo anno.

Che potenzialità ci permetterebbe di avere Google Android versione desktop? Sicuramente l’integrazione tra smartphone (che sono praticamente dei piccoli computer) e desktop o laptop ci permette, a livello lavorativo ad esempio, di avere un unico ambiente in cui operare, il che va a tutto vantaggio della produttività. C’è però anche la questione Chrome OS da tenere presente, poiché Google sta sviluppando anche questo sistema operativo completamente Cloud.

Per poterne sapere di più, in ogni caso, dovremo attendere la conferenza Google I/O , prevista per l’estate 2012. Fino ad allora possiamo fare delle interessanti supposizioni e pensare a cosa ci piacerebbe avere da una ipotetica versione desktop di Android.

Via | phonesreview.co.uk

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: