Mobile World Congress 2012: Broadcomb presenta dei chip ottimizzati per Ice Cream Sandwich

Broadcom

Al Mobile World Congress 2012 di Barcellona la Broadcom ha presentato tre nuovi chip per dispositivi mobili, con l’obiettivo di sbaragliare la concorrenza e fornire delle soluzioni sempre più performanti, pensate appositamente per smartphone powered by Ice Cream Sandwich, il sistema operativo mobile versione 4.0 di Google.

Il primo chip presentato è stato il SoC BCM21654G, con 1 GHz di CPU, modem HPSA integrato e supporto per video VGA. Si tratta di un SoC, sigla che è l’acronimo di System On a Chip, che verrà installato in maniera specifica su terminali di fascia bassa.

Due saranno invece i SoC dedicati ai terminali di fascia media, il BCM28145 e il BCM28155. Si tratta di processori dual core con modem HSPA+ con possibilità di supportare risoluzioni video, rispettivamente, da 720p e da 1080p. Questi dispositivi verranno rilasciati con il pieno supporto per un “videocore” che permetterà sia di vedere video ad alta risoluzione senza “rubare” troppa CPU al nostro telefono che di supportare fotocamere con risoluzioni assolutamente elevate, fino a 42 megapixel.

Oltre queste prime informazioni, la Broadcom ha preferito non scendere più nel dettaglio. Da quello che possiamo intuire dalle parole pronunciate da Nambi Seshadri, responsabile del settore sviluppo prodotti per smartphone di Broadcom, “i telefoni del futuro saranno sempre più incentrati sull’uso del WiFi, del Bluetooth e del NFC (Near Field Communication, uno dei sistemi con cui è possibile pagare i nostri acquisti tramite smartphone), oltre che sulla grafica sempre più brillante, senza dimenticare di gettare un occhio anche al consumo. I nostri chip sono pronti per supportare tutto questo in maniera efficace e conveniente”.

Riuscire a realizzare dei processori a basso costo per gli smartphone è parte del business mobile del futuro, una parte decisamente importante dato che più è basso il costo e più persone potrebbero essere interessate ad acquistare un telefono. Bradcom si sta muovendo verso questa direzione in maniera chiara ed efficace.

Via | engadget.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: