Stephen Elop: dual-core e quad-core sono solo uno spreco di batteria

stephen elop

Il CEO di Nokia, Stephen Elop, ritiene che i processori dual-core e quad-core attualmente montati sugli smartphone di fascia alta siano solo uno spreco di batteria e che non servano poi a molto agli utenti. Questo punto di vista, a suo parere, è stato confermato dai risultati dei contest come "Smoked by Windows Phone", o il simile "Blown Away by Lumia", organizzati dalla società stessa senza l'intervento di Microsoft.

Queste campagne di marketing/concorsi servono a provare che i telefoni Windows Phone (tutti con processori single-core) sono più veloci nelle attività quotidiane, utilizzate giorno per giorno, rispetto ai telefoni della concorrenza con CPU a core multiplo. A quanto pare Nokia ha portato il concorso "Blown Away by Lumia" in Cina e ha offerto 1.000 yuan (circa € 120) a coloro che erano in grado di 'battere' lo smartphone dell'azienda. Secondo Elop, Nokia non ha mai perso.

Mentre tali concorsi, ovviamente, finiscono sempre per dimostrare ciò che la società promotrice vuole provare, indubbiamente fanno pensare che il numero di core del processore non è sempre indicativo della performance del telefono nella 'vita reale'. Questa non è la prima volta che Stephen Elop prende questo tipo di posizioni: lo scorso Gennaio si riteneva poco impressionato dai telefoni quad-core.

Arriverà, però, il momento in cui anche Nokia presenterà i propri smartphone a core multiplo... Cosa dirà allora Elop?

Via | YLE

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 6 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO