ZTE Mimosa con Windows Phone


ZTE al Mobile World Congress ha presentato molti telefoni, il più interessante è senza dubbio il Mimosa X, uno smartphone con processore dual core Nvidia Tegra 2 con modem Icrea ed Android Ice Cream Sandwich. Ma la casa cinese è intenzionata a produrre un modello con Windows Phone denominato solo Mimosa, senza la X, che inizialmente sarà distribuito in Cina.

Questo nuovo prodotto però avrà in comune soltanto il nome in quanto adotterà un processore Qualcomm della famiglia Snapdragon da 800 MHz e 256 MB di RAM, ovviamente il sistema sarà Windows Phone 7.5. Le sue caratteristiche lo mettono in diretta competizione con il nuovo Nokia Lumia 610, quindi c'è da supporre che il suo prezzo si aggirerà intorno alle 200 euro e vedrà la commercializzazione alla fine del mese di maggio in concomitanza dell'evento CTIA 2012 negli Stati Uniti.

Ma la ZTE non è nuova di telefoni Windows Phone infatti ha in catalogo lo ZTE Tania, uscito un anno fa, con schermo da 4.3 pollici, ed è in procinto di distribuire anche lo ZTE Orbit (nella foto) con schermo da 4 pollici.

Via | Unwiredview.com

  • shares
  • +1
  • Mail