Google Play Store, recensioni affidabili con il machine learning

Per evitare l'installazione di malware è consigliabile scaricare le app solo dal Google Play Store. Qualche volta però i controlli dell'azienda di Mountain View vengono elusi e sullo store finiscono app infette. Ecco perché è importante combattere le false recensioni, utilizzando le moderne tecnologie.

Esistono diversi modi per ingannare gli utenti e convincerli ad installare o meno un'applicazione Android. Le recensioni e i punteggi possono variare abbastanza rapidamente (in positivo o negativo) e, sempre più spesso, vengono ingaggiate aziende che manipolano recensioni e punteggi in cambio di denaro. Nel corso del 2018 è stato implementato un sistema che combina l'intelligenza umana al machine learning per rilevare spam e fake review.

Il modello è stato testato e migliorato da un team di ingegneri e analisti, studiando le attività sospette. Le decisioni sono state anche verificate dagli utenti più affidabili. In questo modo sono state individuate migliaia di app e rimosse milioni di recensioni fasulle.

Gli utenti, che possono marcare una recensione come spam, dovrebbero rifiutare incentivi economici in cambio di recensioni positive. Solo così si potrà migliorare la qualità delle app pubblicate sul Google Play Store. Ovviamente non è la soluzione definitiva, ma si tratta sicuramente di un sistema molto utile.

  • shares
  • +1
  • Mail