Nokia 9 PureView, cinque fotocamere posteriori

HMD Global inizierà il nuovo anno con l'annuncio del vero top di gamma atteso dagli utenti. In base alle ultime indiscrezioni, il Nokia 9 PureView debutterà a fine gennaio 2019. Il noto leaker Evan Blass ha condiviso su Twitter un render dello smartphone, mentre il sito MySmartPrice ha pubblicato un breve video che svela il design e le cinque fotocamere posteriori.

Il Nokia 9 PureView avrà uno schermo da 5,99 pollici con risoluzione full HD+ (2160x1080 pixel) e supporto HDR10. Il rapporto di aspetto 18:9 indica la presenza di cornici tradizionali, per cui il produttore finlandese non adotterà il notch, come negli ultimi modelli arrivati sul mercato. La dotazione hardware comprenderà un processore Snapdragon 845, 6 GB di RAM e 128 GB di storage. La cover in vetro consentirà di sfruttare la ricarica wireless per la batteria.

La caratteristica esclusiva del Nokia 9 PureView sarà il modulo fotografico posteriore con cinque lenti Zeiss. Non si conoscono le specifiche, ma gli utenti potranno utilizzare diverse funzionalità per ottenere scatti perfetti in condizione di scarsa illuminazione. Tramite l'app Google Foto sarà possibile cambiare la profondità di campo dopo lo scatto. Non mancherà sicuramente la tecnologia OZO audio.

Il video conferma inoltre la presenza del lettore di impronte digitali in-display. Anche il Nokia 9 PureView sarà uno smartphone Android One con Android 9 Pie, quindi HMD Global garantisce due aggiornamenti del sistema operativo (Android 10 Q e 11 R), oltre alle patch di sicurezza mensili per almeno tre anni.

Nel corso delle prossime settimane verranno probabilmente divulgate ulteriori informazioni sullo smartphone, tra cui prezzo e data di arrivo sul mercato.

  • shares
  • +1
  • Mail