Samsung Galaxy M, le specifiche degli smartphone

Il 28 gennaio debutterà una nuova serie di smartphone indirizzata ai mercati emergenti. Samsung ha fornito alcuni dettagli sui Galaxy M attraverso il sito ufficiale, ma ora sono disponibili maggiori informazioni sui tre modelli. Caratteristica comune è lo schermo con notch a goccia (Infinity-V).

Nelle immagini pubblicate dal produttore coreano non si notano linee per le antenne lungo i bordi del telaio, quindi il materiale scelto è quasi certamente plastica, molto comune nei dispositivi di fascia bassa. Le specifiche sono tuttavia interessanti. Il Galaxy M20 dovrebbe avere uno schermo LCD da 6,3 pollici con processore Exynos 7885, 3 GB di RAM, 32/64 GB di storage, slot microSD, doppia fotocamera posteriore da 13 e 5 megapixel, fotocamera frontale da 8 megapixel, lettore di impronte digitali, chip NFC, porta USB Type-C, jack audio da 3,5 millimetri e batteria da 5.000 mAh.

Per il Galaxy M10 si prevedono invece uno schermo da 6,2 pollici con risoluzione HD+ (1520x720 pixel), processore Exynos 7870, 3 GB di RAM, 16/32 GB di storage, slot microSD, fotocamere posteriori da 13 e 5 megapixel, jack audio da 3,5 millimetri, porta USB Type-C e batteria da 3.400 mAh. Poche, infine, le informazioni sul Galaxy M30: processore Exynos 7885, 3 o 4 GB di RAM, 32/64 GB di storage, slot microSD e batteria da 5.000 mAh.

Su tutti i modelli verrà installato Android 8.1 Oreo, ma Samsung rilascerà quasi certamente l'aggiornamento ad Android 9 Pie. La serie Galaxy M prenderà il posto delle serie Galaxy J, C e On. L'obiettivo di Samsung è contrastare il dominio di Xiaomi in India. I nuovi smartphone arriveranno successivamente in altri paesi.

  • shares
  • +1
  • Mail