Oppo annuncia una fotocamera con zoom ottico 10x

Oppo aveva presentato al MWC 2017 un dual camera con zoom ottico 5x, purtroppo mai arrivata sul mercato. Il produttore cinese ha ora svelato un tripla fotocamera con zoom ottico 10x che, a differenza della precedente, troverà posto nei futuri smartphone. La tecnologia verrà illustrata in dettaglio al Mobile World Congress 2019 di Barcellona.

Lo spessore dei moderni smartphone è sempre più ridotto, quindi è impossibile utilizzare teleobiettivi con elevati ingrandimenti. La soluzione trovata da Oppo è combinare tre tipi di ottiche (ultra grandangolare, standard e tele) per ottenere uno zoom lossless 10x. La lunghezza focale equivalente è compresa tra 15,9 e 159 millimetri. Per aumentare la qualità degli scatti sono stati aggiunti anche due stabilizzatori ottici alle fotocamere standard e tele.

Dato che il teleobiettivo richiede un numero maggiore di lenti, Oppo ha progettato una struttura a periscopio. In pratica la luce attraversa un prisma e colpisce il sensore ruotato di 90 gradi. Ciò permette di mantenere basso lo spessore dello smartphone. Il modulo fotografico ha superato numerosi drop test, quindi resiste alle cadute. Durante la manifestazione spagnola di fine febbraio verranno comunicati ulteriori dettagli.

Nel corso della Future Technology Communication Conference 2019 è stato inoltre mostrato un nuovo lettore di impronte digitali in-display di tipo ottico che copre un'area 15 volte maggiore delle soluzioni attuali e può riconoscere due dita contemporaneamente. Ci sono quindi vantaggi in termini di prestazioni e sicurezza. I primi smartphone con questo sensore arriveranno sul mercato nel corso del 2019.

  • shares
  • +1
  • Mail