La Cina vince la corona per la attivazioni di smartphone Android e iPhone

China

La Cina ha superato gli Stati Uniti, per la prima volta nella sua storia, come numero di attivazioni dei sistemi operativi iOs e Google Android. I dati che sono stati resi noti ci mostrano come la Cina detiene ora il 24% del totale delle attivazioni mondiali di questi due sistemi operativi insieme, mentre negli USA siamo al 21%. Una crescita decisamente incredibile, soprattutto se si considera che a gennaio del 2011 gli USA detenevano una quota di attivazioni pari al 28% del totale mondiale, mentre la Cina era ferma a solo l'8%.

Anche dal punto di vista della vendita degli smartphone in sé, il paese orientale sta facendo passi da gigante e c'è chi è pronto a scommettere che supererà gli USA entro quest'anno. Si tratta per la maggior parte di smartphone 2G, che possono essere usati per lo più solo per fare telefonate ed inviare SMS, ma questo non sminuisce in ogni caso la enorme crescita. Dal punto di vista del telefoni, infatti, la Cina è decisamente restrittiva: la rete 3G è stata etichettata da molti come un completo fallimento, mentre la rete 4G si trova ancora ad anni di distanza, per tutta una serie di motivi che non sono sicuramente solo tecnologici.

Un'altra particolare classifica in cui la Cina è il primo paese del mondo riguarda le sessioni di app, ovvero il download e l'apertura di un software. In Cina c'è stata una crescita di oltre il 1.000% del numero di sessioni di app tra il primo trimestre 2011 e il primo trimestre 2012, ben oltre il doppio del secondo paese che troviamo in questa classifica, ovvero l'Argentina.

Una crescita in termini di numeri davvero spaventosa quella della Cina, tutto fa supporre che non si fermeranno qui.

Via | theregister.co.uk

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: