Smartphone pieghevole Huawei al MWC 2019

L'anno scorso Huawei aveva promesso l'annuncio di uno smartphone pieghevole nel 2019. A fine gennaio, il CEO Richard Yu aveva dichiarato che il lancio sarebbe avvenuto al Mobile World Congress 2019 di Barcellona. Il produttore cinese ha ora confermato su Twitter l'evento di presentazione, mostrando anche una prima immagine del dispositivo.

Pochi giorni fa era stato annunciato da Huawei il primo modem 5G, denominato Balong 5000, in grado di raggiungere i 4,6 Gbps in download. Questo chip verrà integrato proprio nello smartphone pieghevole, accanto al noto processore octa core Kirin 980.

L'immagine condivisa su Twitter svela alcuni dettagli interessanti. Lo smartphone avrà due schermi esterni che rimarranno visibili quando il device viene chiuso. Le due parti sono unite mediante un "cerniera" flessibile (forse gomma o plastica) che dovrebbe garantire una durata sufficiente nel tempo. Lo smartphone pieghevole di Samsung ha invece due schermi interni. Vedremo nei prossimi mesi quale delle due soluzioni avrà maggiore successo.

Al momento non ci sono informazioni su altre specifiche, né sul possibile nome. Huawei ha depositato a fine novembre diversi marchi, tra cui Mate Flex, Mate F, Mate Fold e Mate Flexi. Uno di questi potrebbe essere scelto per il nuovo dispositivo. Non resta che attendere la presentazione ufficiale del 24 febbraio. Il prezzo sarà certamente molto elevato. L'arrivo sul mercato è previsto per il secondo trimestre.

  • shares
  • +1
  • Mail