Xiaomi Mi 9, schermo AMOLED e tre fotocamere posteriori

Come promesso, il produttore cinese ha annunciato il nuovo Xiaomi Mi 9, un top di gamma con diverse tecnologie innovative, alcune delle quali già svelate nei giorni scorsi. Gli utenti potranno anche acquistare una versione con cover trasparente e un modello più economico con il recente processore Snapdragon 712.

Il design è una delle caratteristiche distintive del Mi 9. Il produttore cinese ha utilizzato una particolare tecnologia per creare un "effetto arcobaleno". La cover in vetro mostra infatti varie sfumature cromatiche in base all'angolo di incidenza della luce. Il risultato è maggiormente visibile con il colore viola, ma è presente anche per i colori nero e blu. Lo schermo AMOLED ha una diagonale di 6,39 pollici e una risoluzione full HD+. Lo screen-to-body ratio del 90,7% è stato ottenuto riducendo lo spessore della cornice inferiore (3,6 millimetri) e adottando un piccolo notch che ospita la fotocamera frontale da 20 megapixel.

La dotazione hardware comprende un processore Snapdragon 855, 6 o 8 GB di RAM, 128 GB di storage, moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE, porta USB Type-C, lettore di impronte digitali ad ultrasuoni (sotto lo schermo) e batteria da 3.300 mAh con supporto per la ricarica rapida e wireless. Per le tre fotocamere posteriori sono stati scelti sensori Sony IMX586 da 48 megapixel, Sony IMX481 da 16 megapixel e Samsung S5K3M5 da 12 megapixel, abbinati ad obiettivi standard (f/1.7), grandangolare (f/2.2) e tele (f/2.2).

La Mi 9 Transparent Edition possiede una cover trasparente che permette di vedere il dissipatore in alluminio, sul quale sono indicati i componenti interni. Questa versione integra 12 GB di RAM e 256 GB di storage. La fotocamera posteriore da 48 megapixel ha un obiettivo con apertura f/1.47.

Il Mi 9 SE è invece uno smartphone di fascia medio-alta con schermo AMOLED da 5,99 pollici, processore octa core Snapdragon 712, 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, fotocamera frontale da 20 megapixel, fotocamere posteriori da 48, 13 e 8 megapixel, lettore di impronte digitali in-display e batteria da 3.070 mAh. Su tutti modelli è installato Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10. Questi sono i prezzi per il mercato cinese:

Xiaomi Mi 9
6GB+128GB: 2.999 yuan
8GB+128GB: 3.299 yuan
12GB+256GB: 3.999 yuan

Xiaomi Mi 9 SE
6GB+64GB: 1.999 yuan
6GB+128GB: 2.299 yuan

Il Mi 9 arriverà sicuramente in Europa. Disponibilità e prezzi verranno comunicati al Mobile World Congress 2019 di Barcellona. Non è noto invece se il Mi 9 Transparent Edition e il MI 9 SE rimarranno un'esclusiva per il mercato cinese.

  • shares
  • +1
  • Mail