Rivoluzione in casa Sony per il settore mobile

sony logoSony ha appena annunciato un rimpasto che ha lo scopo di concentrare tutta l'azienda nella nuova strategia 'One Sony', concepita dal nuovo Presidente e CEO Kazuo Hirai. Gli ultimi mesi sono state interessanti per Sony per quanto riguarda il mercato mobile, acquisendo la quota di Ericsson nella loro ormai defunta joint-venture e con il successivo rebranding dei telefoni con marchio Sony.

È abbastanza chiaro che la società punta tutto sul mercato mobile e la sua struttura vuole riflettere questa esigenza. I tre "pilastri fondamentali" di Sony e del proprio business sono il digital imaging, i giochi e il settore mobile, per l'appunto. Kunimasa Suzuki è stato nominato ‘Officer in Charge of User Experience, Product Strategy, and Creative Platform’ e, in parole povere, sarà responsabile della pianificazione e progettazione per i consumatori di tutti i prodotti correlati. Inoltre, sovrintenderà il business mobile, che ora include smartphone, tablet e PC. Suzuki è stato in precedenza il capo del gruppo PC Sony Vaio.

La sua promozione è interessante, perché non c'è più alcun segno della presenza di Bert Nordberg, che è stato il CEO di Sony Ericsson e poi responsabile della Sony Mobile Communications dopo che Sony ha acquistato la partecipazione nella joint-venture. Il nuovo CEO, a cui viene attribuito gran parte del successo della PlayStation, sembra ritenere che un esecutivo Sony possa fare un miglior lavoro nel settore mobile di quanto Nordberg abbia mai fatto. Visti i risultati scarsi di Sony Ericsson nel corso degli ultimi anni, chi potrebbe dissentire?

Sarà interessante seguire la trasformazione di Sony nel corso dell'anno, per capire cosa ne guadagneremo a livello di innovazione nel settore mobile.

Via | UnwiredView

  • shares
  • +1
  • Mail