OnePlus 7, fotocamera frontale pop-up?

Il produttore cinese aveva mostrato un prototipo con modem 5G al Mobile World Congress 2019 di Barcellona, ma prima arriverà sul mercato il OnePlus 7, del quale sono trapelate alcune informazioni con render che mostrano il possibile design. Lo smartphone dovrebbe avere una fotocamera frontale pop-up e tre fotocamere posteriori.

In base alle ultime indiscrezioni, il OnePlus 7 avrà uno screen-to-body ratio del 95% circa. Un'area di visualizzazione così ampia verrebbe ottenuta riducendo lo spessore delle cornici e soprattutto adottando una fotocamera a scomparsa che fuoriesce dal bordo superiore solo quando necessario, ovvero per scattare una foto e sbloccare lo smartphone con il riconoscimento facciale. Il display AMOLED dovrebbe avere una diagonale di 6,4 pollici e una risoluzione full HD+.

Il OnePlus 7 integrerà sicuramente un processore Snapdragon 855, affiancato da almeno 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Previste anche configurazioni con 8/10 GB di RAM e 256/512 GB di storage. Quasi certamente non ci saranno né slot microSD, né jack audio da 3,5 millimetri. Nelle immagini si notano la griglia dell'altoparlante e la porta USB Type-C lungo il bordo. Il lettore di impronte digitali sarà in-display.

Sul retro (in vetro) ci sono tre fotocamere disposte al centro in verticale. Purtroppo non si conoscono le specifiche. La batteria dovrebbe avere una capacità di 4.150 mAh. Il CEO Pete Lau ha confermato che mancherà il supporto per la ricarica wireless, in quanto la tecnologia di ricarica rapida Warp Charge è nettamente più veloce. Il sistema operativo sarà Oxygen OS 9 basato su Android 9 Pie. Il OnePlus 7 dovrebbe essere annunciato a maggio o giugno.

  • shares
  • +1
  • Mail