Vivo X27 e X27 Pro, smartphone con fotocamera pop-up

Vivo è uno dei produttori di smartphone più innovativi, come testimoniano le numerose tecnologie sviluppate prima dei diretti concorrenti, tra cui il sempre più diffuso lettore di impronte digitali in-display. Un'altra novità è rappresentata dalla fotocamera frontale pop-up introdotta con il Vivo NEX e ora presente anche nei nuovi Vivo X27 e X27 Pro (oltre che nel recente Vivo V15).

I due smartphone condividono diverse specifiche, ma hanno alcune differenze estetiche. Entrambi hanno uno schermo Super AMOLED con risoluzione full HD+. Le diagonali sono 6,39 pollici per Vivo X27 e 6,7 pollici per Vivo X27 Pro. L'elevato screen-to-body ratio (maggiore del 90%) è stato ottenuto con una fotocamera frontale a scomparsa che fuoriesce dal bordo superiore. Il modulo del Vivo X27 include solo la lente, mentre quello del Vivo X27 Pro è più largo perché c'è anche il flash dual LED. Cambia anche la risoluzione: 16 megapixel per Vivo X27 e 32 megapixel per Vivo X27 Pro.

Entrambi i modelli hanno tre fotocamere posteriori con sensori da 48, 13 e 5 megapixel. La dotazione hardware del Vivo X27 comprende inoltre un processore Snapdragon 675 o 710, 8 GB di RAM e 128/256 GB di storage. Il Vivo X27 Pro integra invece un processore Snapdragon 710, 8 GB di RAM e 256 GB di storage.

Altre specifiche comuni sono i moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE (dual SIM), il lettore di impronte digitali in-display, il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB Type-C e la batteria da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida (22,5 Watt). Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia Funtouch OS 9.

I prezzi del Vivo X27 sono 3.198 yuan (Snapdragon 675, 8GB+128GB) e 3.598 yuan (Snapdragon 710, 8GB+256GB), pari a circa 421 e 464 euro. Il prezzo del Vivo X27 Pro è invece 3.998 yuan, pari a circa 526 euro.

  • shares
  • Mail