Crosscall Trekker X4, smartphone per sport estremi

Sul mercato ci sono numerosi smartphone, ma quasi tutti resistono solo a qualche goccia d'acqua. Il Crosscall Trekker X4 è invece un dispositivo rugged che può funzionare in condizioni ambientali estreme, come confermano le certificazioni IP68 e MIL-STD-810G. Caratteristica unica è la fotocamera posteriore che funziona come una vera action cam.

Il Trekker X4 possiede un telaio con un doppio guscio in TPU che assorbe gli urti e le cadute da un'altezza massima di 2 metri. Grazie alla sua impermeabilità può essere utilizzato al mare, in piscina e durante le varie attività nautiche. Lo schermo da 5,5 pollici con risoluzione full HD (1920x1080 pixel) è invece protetto dal Gorilla Glass 5.

La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 660, 4 GB di RAM e 64 GB di storage, espandibile con schede microSD. La doppia fotocamera posteriore ha sensori da 12 megapixel. Per quella principale è stato scelto un obiettivo grandangolare da 170 gradi che scatta foto panoramiche con bassa distorsione. Grazie alla stabilizzazione a sei assi e all'autofocus ibrido (laser e PDAF) si ottengono scatti nitidi in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre la tecnologia Hyperstab sfrutta il giroscopio per registrare video senza tremolii.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC e LTE (dual SIM). Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali laterale, il jack audio da 3,5 millimetri, la porta USB 3.1 Type-C e numerosi sensori, tra cui altimetro, termometro, UV, barometro e igrometro.

La batteria ha una capacità di 4.400 mAh e supporta la tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 3.0. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo. Il Trekker X4 viene distribuito in Italia da Athena Spa ad un prezzo di 749,90 euro.

  • shares
  • Mail