Samsung Galaxy S10 5G in vendita dal 5 aprile

Il Samsung Galaxy S10 5G sarà il primo smartphone 5G ad arrivare sul mercato. Il produttore ha comunicato che le vendite inizieranno in Corea a partire dal prossimo 5 aprile. Gli utenti coreani potranno utilizzare il top di gamma sulle reti 5G attivate dagli operatori telefoni a dicembre 2018.

Il Galaxy S10 5G è il modello più costoso della serie annunciata lo scorso 20 febbraio. Lo smartphone integra un modem Exynos 5100 che supporta le frequenze sub6 e mmWave (28 e 39 GHz), quindi offre una velocità massima di 2 Gbps in download. Samsung afferma che le reti di nuova generazione consentono di scaricare un'intera stagione della serie TV preferita in pochi minuti, vedere film in streaming a risoluzione 4K e giocare ai titoli disponibili sul cloud con un elevato livello di dettagli.

Lo smartphone possiede un'altra caratteristica unica, ovvero quattro fotocamere posteriori e due fotocamere frontali. Per quelle posteriori sono stati scelti sensori da 12, 16 e 12 megapixel, oltre ad un sensore 3D Depth. Lo stesso sensore è affiancato alla fotocamera frontale da 10 megapixel. La dotazione hardware comprende inoltre i processori Exynos 9820 e Snapdragon 855, 8 GB di RAM e 256/512 GB di storage.

Lo schermo Dynamic AMOLED da 6,7 pollici ha una risoluzione Quad HD+, mentre la batteria da 4.500 mAh supporta la ricarica rapida e wireless (anche inversa). La connettività è garantita anche dai moduli WiFi 802.11ax, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC, ANT+ e LTE cat. 20.

Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia One UI. Il Galaxy S10 5G verrà offerto in tre colorazioni: Majestic Black, Royal Gold e Crown Silver. I prezzi sono 1,39 milioni di won (256 GB) e 1,55 milioni di won (512 GB), corrispondenti a circa 1.090 e 1.212 euro al cambio attuale (tasse escluse).

  • shares
  • Mail