Come Nokia immaginava i telefoni touch nel 2006

Il video che trovate in apertura è una creazione del team di progettisti Nokia ed è stato caricato su YouTube nel lontano 2006. Tuttavia, ciò che lo rende interessante è che oggi ci mostra come cinque anni fa la società pensasse al futuro. Molte delle idee mostrate nel video e immaginate per "il futuro della telefonia" ci sembrano assolutamente familiari oggi: dalla schermata di lock presente su Android alle funzionalità di realtà aumentata offerte da molte applicazioni. Ripensando al 2006, erano concezioni assolutamente rivoluzionarie.

Si noti inoltre che l'utente interagisce con lo smartphone utilizzando solo i pollici, non con una stilo. I tasti non sono in vista e sembrano essere solo virtuali: teniamo presente che l'iPhone doveva ancora essere svelato e Android era ancora lungi dal nascere, quindi parliamo di novità assolute per il periodo. Ciò che sconvolge, a questo punto, è la consapevolezza a posteriori che Nokia non sia riuscita a realizzare tutto quello che immaginava sui propri smartphone.

Anzi, per un periodo è rimasta indietro rispetto alla concorrenza, perdendo posizioni sul mercato, ma è una storia che conosciamo bene e che sembra aver preso la giusta via con la serie di Nokia Lumia attualmente sul mercato.

Via | MyNokiaBlog

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: