OnePlus 7 Pro, display a 90 Hz e modem 5G (update)

Aggiornamento: la serie OnePlus 7 verrà annunciata durante un evento organizzato il prossimo 14 maggio.

Da diverse settimane circolano indiscrezioni sulla nuova serie del produttore cinese. Oltre al OnePlus 7 è previsto il lancio di una versione Pro che introdurrà alcune innovazioni tecnologiche, come la fotocamera frontale pop-up, la connettività 5G e lo schermo AMOLED con una maggiore frequenza di refresh. Quest'ultima caratteristica è stata confermata dal CEO Pete Lau.

Il dirigente aveva condiviso un tweet con la frase "Fast and smooth" per indicare le prestazioni dello schermo, senza tuttavia svelare le specifiche. Durante un'intervista ha comunque confermato che il OnePlus 7 Pro avrà un display di elevata qualità in grado di offrire una migliore esperienza d'uso rispetto all'attuale OnePlus 6T. In base alle informazioni trapelate online, il refresh rate sarà di 90 Hz, invece di 60 Hz.

Il nuovo pannello AMOLED, che dovrebbe avere una diagonale di 6,64 pollici e una risoluzione Quad HD+, è tre volte più costoso di quello usato nel OnePlus 6T. Ciò significa che il prezzo del OnePlus 7 Pro sarà molto alto. Lo smartphone dovrebbe avere un processore Snapdragon 855, 10 GB di RAM, tre fotocamere posteriori, fotocamera frontale a scomparsa, lettore di impronte digitale in-display e batteria da 4.000 mAh con tecnologia Warp Charge 30.

Il OnePlus 7 dovrebbe invece avere un design simile al OnePlus 6T, quindi è previsto il classico notch nella parte superiore dello schermo. Altre specifiche attese sono le seguenti: schermo da 6,2 pollici con risoluzione full HD+, processore Snapdragon 855, 8 GB di RAM, due fotocamere posteriori, fotocamera frontale in-display e batteria da 4.150 mAh. Su entrambi i modelli verrà installato Oxygen OS basato su Android 9 Pie.

  • shares
  • Mail