Meizu 16s, schermo AMOLED e fotocamera da 48 megapixel

Il produttore cinese ha annunciato un nuovo smartphone di fascia alta. Il Meizu 16s possiede caratteristiche molto interessanti, nonostante abbia un design tradizionale, quindi senza notch o fori nello schermo. Tra le specifiche spiccano il display Super AMOLED e la fotocamera posteriore con sensore Sony IMX586. Questo modello potrebbe arrivare in Italia, come il suo predecessore Meizu 16.

Il Meizu 16s ha uno schermo da 6,2 pollici con risoluzione full HD+ (2232x1080 pixel). Le cornici sono piuttosto sottili (quella inferiore misura 4,2 millimetri) e ciò ha permesso di ottenere uno screen-to-body ratio del 91,53%. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 855, 6/8 GB di RAM LPDDR4x e 128/256 GB di memoria flash UFS 2.1, non espandibili.

Per la doppia fotocamera posteriore sono stati scelti sensori da 48 e 20 megapixel, abbinati ad obiettivi standard e tele. Non manca il famoso flash con LED ad anello. La fotocamera frontale ha invece un sensore da 20 megapixel e può essere utilizzata per il Face Unlock, oltre che per lo scatto dei selfie con la funzionalità AI Beauty. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali in-display, gli altoparlanti stereo e la porta USB Type-C. Manca il jack audio da 3,5 millimetri, ma nella confezione c'è un adattatore con DAC Hi-Fi Cirrus Logic CS43131.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE (dual SIM). La batteria da 3.600 mAh supporta la tecnologia di ricarica rapida mCharge (24 Watt). Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia Flyme OS 8. I prezzi sono 3.398 yuan (6GB+128GB), 3.698 yuan (8GB+128GB) e 4.198 yuan (8GB+256GB). Al momento non è noto se verrà distribuito in Italia.

  • shares
  • Mail