Amazon Fire 7, storage raddoppiato e fotocamera HD

Amazon ha annunciato il successore del suo tablet più venduto in assoluto. Il Fire 7 (2019) è tuttavia solo un aggiornamento modesto, in quanto le novità sono minime. La più interessante è il raddoppio dello storage, quindi è possibile conservare sul dispositivo un numero maggiore di contenuti.

Il tablet possiede il tradizionale telaio in policarbonato resistente alle cadute e ai graffi, ma Amazon ha ridotto il peso da 295 a 286 grammi. Lo schermo IPS ha una diagonale da 7 pollici e una risoluzione di 1024x600 pixel, quindi chi cerca una migliore qualità visiva deve acquistare il modello da 8 pollici. La dotazione hardware comprese sempre un processore quad core a 1,3 GHz. L'azienda di Seattle afferma però che le prestazioni sono aumentate.

Lo storage passa da 8/16 GB a 16/32 GB e può essere ulteriormente esteso con schede microSD. La fotocamera frontale ha ora una risoluzione HD a 720p, come quella posteriore. La connettività è sempre garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n dual band e Bluetooth 4.1. Sono inoltre presenti il jack audio da 3,5 millimetri e la porta micro USB 2.0. La batteria offre un'autonomia leggermente inferiore: 7 ore invece di 8.

Il sistema operativo è Fire OS, versione custom di Android con un'interfaccia completamente diversa e varie app proprietarie installate, tra cui quelle per l'accesso ai vari servizi di Amazon. Il Fire 7 (2019) di colore nero può essere già ordinato, ma le spedizioni inizieranno il 6 giugno. I prezzi sono 69,99 euro (16 GB) e 79,99 euro (32 GB) con "offerte speciali", che diventato 84,99 e 94,99 euro senza offerte speciali (inserzioni pubblicitarie mostrate sul lock screen).

  • shares
  • Mail