Tor Browser 8.5, navigazione anonima su Android

Il browser sviluppato dai volontari del Tor Project permette di navigare in assoluta sicurezza senza essere tracciati. Il Tor Browser 8.5 è ora disponibile anche per Android, dopo diversi mesi di test. Gli utenti possono scaricarlo dal sito ufficiale o dal Google Play Store.

In precedenza l'accesso alla rete Tor era possibile tramite il browser Orfox e il server proxy Orbot (ora integrato nel Tor Browser). La versione 8.5 è basata sul codice di Firefox 60.7 ESR, dal quale eredita anche la nuova UI Photon. Gli sviluppatori hanno apportato altre modifiche, in particolare al Torbutton e all'estensione HTTPS Everywhere, in modo da migliorare le prestazioni e la sicurezza.

Anche se mancano alcune funzionalità della versione desktop, Tor Browser 8.5 per Android garantisce lo stesso livello di privacy. Gli utenti possono accedere ai siti senza il rischio di essere rintracciati (l'indirizzo IP reale viene nascosto). Ciò è utile soprattutto nei paesi che applicano la censura online e sorvegliano determinate persone (giornalisti, attivisti, dissidenti) contrarie alla politica del governo locale. In alcuni casi il browser permette anche di eludere le restrizioni geografiche.

In futuro Tor potrebbe essere integrato direttamente in Firefox per offrire agli utenti una modalità "Super Private Browsing". Tor Browser non è disponibile per iOS a causa dei vincoli imposti da Apple, ma è possibile usare Onion Browser come alternativa.

  • shares
  • Mail