HTC sostituirà le unità di One S con problemi alla scocca

HTC One S

Ieri vi abbiamo raccontato il disguido riscontrato dai primi possessori di HTC One S, testimoniato sui forum in giro per il web: la speciale scocca in ceramica ottenuta con processo Micro Arc Oxidation, in alcuni casi, sembra scheggiarsi inspiegabilmente senza maltrattamenti o cadute di sorta. Il problema sembra verificarsi sulla versione nera del telefono e non succede a tutti.

Qualcuno ha accusato il bordo superiore della scocca che è tagliente e farebbe saltare il rivestimento, che teoricamente dovrebbe essere più resistente dell'acciaio inossidabile dopo il trattamento con scarica a 10.000 volt, ma non esistono al momento spiegazioni esaurienti per giustificare i casi di cui alcuni utenti si lamentano. HTC ha voluto specificare:

La finitura dell'HTC One S è stata testata in laboratorio ottenendo una durezza simile alla ceramica. Anche se i danni sono difficili da apportare, non è detto che siano impossibili.

La società rassicura comunque gli utenti che hanno riscontrato danni nella scocca: potranno restituire il telefono nel negozio in cui l'hanno acquistato entro 30 giorni e verrà preso in carico con procedura standard di garanzia. Come sempre, i nuovi materiali possono dare qualche grattacapo.

Via | XDA-Developers

  • shares
  • +1
  • Mail