Google Play Store: risolto il bug riguardante gli aggiornamenti delle app di terze parti



Con l'ultimo aggiornamento del Google Play Store, Google ha corretto un curioso e piuttosto fastidioso bug che "mescolava" le applicazioni scaricate con quelle di terze parti. Precedentemente le applicazioni di terze parti, installate manualmente tramite .apk venivano viste dal Play Store come acquistate o scaricate dal market.

Il problema in sé non era così grave, questo diventava fastidioso quando lo Store bloccava l'aggiornamento dell'applicazione o ne impediva la reinstallazione anche tramite Play Store stesso, questo perché il software risultava già essere di nostra proprietà ma non era possibile riscaricarlo perché non regolarmente pagato.

Personalmente non ho mai riscontrato questo problema e a voi? Sul web appaiono numerosi episodi, fortunatamente dalla versione 3.5 il bug è stato corretto, per la gioia dei numerosi utenti e sviluppatori Android.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: