Windows Phone saprà quale applicazione vogliamo aprire prima ancora di aprirla

Windows Phone

Siamo ormai così abituati alla velocità e all'immediatezza della tecnologia che a nessuno piace attendere mentre un'applicazione si carica. Si parla di manciate di secondi, ma che nell'insieme, se magari stiamo lavorando, ci irritano perché ci rallentano. Microsoft sta apparentemente lavorando su un'idea che potrebbe contribuire a ridurre drasticamente i tempi di caricamento delle app in Windows Phone, cercando di indovinare che cosa si vuole fare prima ancora di farlo davvero.

Il sistema Fast App Launching with Context, o FALCON, cerca di prevedere l'applicazione successiva che molto probabilmente andremo ad utilizzare. Al fine di calcolare una simile ipotesi, il sistema raccoglie informazioni su quello che stiamo facendo in un dato momento sul cellulare, aggiungendo queste informazioni a quelle contestuali, come l'ora del giorno e dove ci si trova al momento. In base alle abitudini del passato dell'utente singolo, sommate a quelle di altri utenti Windows Phone, FALCON cerca di capire quale app successiva può interessarci. Il sistema operativo inizierà quindi a caricare l'applicazione in background, rendendocela pronta all'utilizzo immediato nel caso in cui la previsione si avverasse.

Non è chiaro se un sistema come FALCON possa essere gradito a tutti gli utenti e quanto gravi sulla batteria dello smartphone, ma l'idea potrebbe segnare un grande passo avanti per Windows Phone e l'esperienza di utilizzo fornita ai propri utenti.

Via | TheVerge

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: