Google elimina 29 applicazioni pericolose da Google Play

malware android

Non è certo un segreto che lo store online Google Play, una volta Android Market, nasconda qualche piccolo pericolo, molta confusione e qualche app clone. Nel tentativo di ripulire un po' della confusione accumulata, Google ha rimosso 29 applicazioni considerate dannose. Le applicazioni sono state individuate da Symantec e, una volta installate, estrapolavano tutti gli indirizzi email e numeri di telefono. Le 29 applicazioni hanno un codice comune e si rivolgevano in particolare al pubblico giapponese.

La prima di queste app è apparsa sullo store già a febbraio, ma le funzionalità dei software malevoli spaziavano dalla presunta gestione dei contatti all'assistenza durante il periodo di dieta, diversificandosi tra loro. Quando le prime app sono diventate popolari, gli sviluppatori ne hanno rilasciato una seconda ondata con titoli che terminavano tutti con "the Movie" e mostravano video a riguardo dei popolari videogiochi giapponesi.

Questi malware sono stati installati dalle circa 70.000 alle 300.000 volte. Joji Hamada da Symantec ha assicurato che le autorità stanno lavorando per scovare gli sviluppatori.

Via | AndroidAuthority

  • shares
  • +1
  • Mail