Microsoft accidentalmente svela Waze per Windows Phone

Microsoft recentemente ha rilasciato un video che dimostrava le funzionalità di Microsoft Translator 2.0 per Windows Phone. Durante il filmato, accidentalmente (o quasi), è apparsa nella schermata delle app l'icona di Waze.

Per tutti coloro che non lo conoscessero Waze è un navigatore un po' particolare. Diciamo che è piuttosto vicino ad un social network, perchè permette di ottenere report gratuiti sul traffico, sullo stato dell’asfalto ed addirittura su eventuali posti di blocco delle forze dell’ordine - e come è facile intuire si tratta di dati forniti dagli utenti che utilizzano l'app in auto. Aggiornando in tempo reale la propria posizione, si guadagnano anche punti nella classifica Waze, e ad oggi conta più di 12 milioni di utenti. L'applicazione è diffusissima nel mondo iOS e di recente anche Android ha ricevuto un aggiornamento importante che mette sullo stesso piano entrambe le piattaforme

Per ora il servizio è precluso al mondo di Windows Phone, ma dal nome scritto nell'icona possiamo supporre che stia per nascere una versione ufficiale. In passato Waze era presente su Windows Mobile, quindi dovrebbe essere scontato il ritorno su piattaforma Microsoft. Il problema era degli sviluppatori, che avevano dichiarato di non voler immediatamente riscrivere il codice C++ in .Net, e che avrebbero atteso il rilascio di Apollo. Il momento è vicino ed a quanto pare i lavori sono in uno stato molto avanzato.

Via | Wmpoweruser.com

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: