Windows Phone: dubbi sull'upgrade del sistema operativo per gli smartphone attuali

Windows Phone

Gli attuali smartphone con Windows Phone, come il Nokia Lumia 800 o il Lumia 900, potrebbero non ricevere alcun aggiornamento a Windows Phone 8, nome in codice Apollo. In rete iniziano a circolare delle voci in questo senso, che però non hanno ricevuto alcuna conferma o smentita da parte di Microsoft.

Tutto è partito da una dichiarazione di Nuno Silva, developer evangelist in Microsoft, il quale ha affermato che tutti gli smartphone che attualmente usando Windows Phone riceveranno l'aggiornamento al nuovo sistema operativo, non appena questo sarà pronto. Ci sono però dei dubbi su quanto affermato dallo stesso Nuno, che fanno pensare che la cosa non sia così semplice.

Per prima cosa, egli dice che “in base a quanto detto da Microsoft, ci sarà l'aggiornamento a Windows Phone 8 per tutti gli smartphone che già oggi usano questo sistema operativo”. In realtà, l'azienda di Redmond non ha mai detto nulla del genere ma si è limitata ad affermare che tutte le app che attualmente ci sono sul suo market virtuale funzioneranno anche con il nuovo sistema operativo. Cosa ben diversa dal dire che ci sarà un upgrade nell'OS utilizzato.

Quando Microsoft è stata interpellata in merito alle dichiarazioni di Nuno Silva, ha semplicemente detto di non avere nulla da dire in merito a futuri aggiornamenti e release del suo Windows Phone, il che aggiunge dubbio al dubbio.

A questo bisogna aggiungere anche il fatto che per poter aggiornare la versione del sistema operativo, Microsoft ha bisogno dell'autorizzazione da parte del carrier, che a volte rappresenta un problema non da poco. Senza certezze, l'azienda di Redmond non può in alcun modo promettere l'upgrade. Questo certamente non giova al futuro di Windows Phone né tantomeno di Nokia, che continua a perdere terreno nel settore della telefonia.

Via | arstechnica.com

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: