Lava Xolo X900, il primo smartphone Intel, in arrivo il 23 aprile

Lava Xolo X900

Dopo l'annuncio dell'inverno scorso, il mercato attendeva con impazienza il primo smartphone Intel e finalmente possiamo dire di esserci: il Lava Xolo X900 sarà il primo telefono dotato di piattaforma Intel Medfield e di processore Atom Z2460, verrà lanciato prima in India il 23 aprile e risponderà finalmente a tutte le domande sui tentativi di Intel di proporre il proprio smartphone.

La prima domanda riguarda subito il prezzo: circa 323 euro (22.000 rupie indiane), un prezzo considerato medio. L'attenzione è ovviamente tutta rivolta al processore da 1.6GHz single-core Intel Atom che porta con sé la tecnologia "hyper threading", riuscendo ad essere competitivo rispetto ai dual-core ARM sul mercato e, forse, anche dei più recenti quad-core. Nel telefono è stato implementato un apposito core grafico da 400MHz e alcuni benchmark preliminari hanno dimostrato le prestazioni di tutto riguardo del chip.

Il Lava Xolo X900 è dotato di uno schermo da 4 pollici con una risoluzione di 600x1024 pixel e sembra essere relativamente leggero. A bordo troviamo sistema operativo Android 2.3 Gingerbread, ma che dovrebbe presto essere aggiornato ad Ice Cream Sandwich. Ha inoltre una fotocamera da 8 megapixel che promette velocità impressionanti - fino a 10 immagini in modalità burst e in meno di un secondo. La memoria interna è da 16 giga, troviamo supporto NFC e 1GB di RAM.

La durata della batteria pare essere 5 ore in navigazione 3G, 45 ore di audio e 8 ore di conversazione.

Via | Intel

  • shares
  • +1
  • Mail