Presentazione Nokia 808 Pureview

Presentato a Milano l'attesissimo Nokia 808 Pureview

Nokia ha presentato a Milano l'attesissimo 808 Pureview, un telefono cellulare che nulla ha da invidiare alle macchine fotografiche digitali. Lo smartphone dispone infatti di un sensore da 41 megapixel circolare che, una volta scattata una fotografia in 4:3, genera un'immagine a 38 megapixel: la perdita di 3 megapixel è dovuta alla diversità di formato da tondo a rettangolare. Questo dispositivo potrebbe far storcere il naso a molti appassionati di fotografia: un sensore piccolissimo con addirittura 41 megapixel potrebbe dimostrarsi anche controproducente, ma non è così.

La fotocamera con una concentrazione così elevata di pixel non ha il solo scopo di generare immagini di grandi dimensioni in alta qualità, uno degli aspetti principali è infatti la possibilità di zoommare le immagini con lo zoom digitale lossless fino a 4x, senza perdere informazioni e senza sgranare l'immagine. Ovviamente non si otterranno più immagini da 38 megapixel, ma foto più leggere ma pur sempre di qualità molto elevata. Il peso dei file è uno dei problemi principali della fotocamera: un'immagine a piena risoluzione ha una dimensione di poco inferiore ai 20 megabyte: proprio per questo motivo Nokia ha studiato il sistema Pureview che, tramite un microprocessore appositamente dedicato, fa un resize dell'immagine a 8 megapixel, generando immagini molto nitide e con un peso di soli 700 kb.

Avere un sensore da 41 megapixel con ottica Carl Zeiss e scattare a 8 potrebbe sembrare riduttivo ma, nell'utilizzo di tutti i giorni può risultare comodo, permettendo di condividere facilmente le immagini e di tenerle salvate sul proprio dispositivo senza occupare troppa memoria. Fotocamera a parte il telefono risulta molto solido e ben fatto, lo spessore della fotocamera non è fastidioso nell'uso prolungato, anche in tasca il telefono non risulta scomodo. L'adozione del sistema Symbian Bell potrebbe scontentare molti sulla carta: Nokia dice di aver compiuto la scelta per commercializzare globalmente il prodotto, visto che Windows Phone 7 non è presente su alcuni mercati. Il dispositivo risulta comunque molto buono, veloce e reattivo, soprattutto grazie al potente processore da 1.3 GHz monocore ed i 512 mb di ram. Una delle pecche del cellulare è lo schermo, un AMOLED da 640x360 pixel Gorilla Glass: con una fotocamera del genere ci si sarebbe aspettati uno schermo al top della risoluzione.

Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview

Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview
Presentato a Milano l\'attesissimo Nokia 808 Pureview

  • shares
  • Mail