Ryanair e OnAir unite per la "telefonia aerea"

Un aeromobile RyanairSolo pochi giorni fa avevamo parlato della rinuncia ad offrire connettività Wi-Fi ai passeggeri degli aeromobili Boeing.

È di questi giorni la notizia che Ryanair, attualmente la maggiore compagnia aerea europea low cost, ha annunciato un accordo con OnAir (di cui avevamo parlato nello stesso post a proposito di un accordo con Airbus per offrire connettività a bordo) che vedrà l'intera flotta di Boeing 737 Ryanair dotata della soluzione di comunicazioni mobili di OnAir.

Ryanair sarà così la prima aviolinea europea ad offrire a tutti i passeggeri servizi di telefonia mobile estesi all'intera Europa da fruire mediante i propri telefoni cellulari e smartphone durante i voli effettuati mediante la propria flotta di aeromobili.
Secondo l'accordo, a partire dalla metà del 2007 i passeggeri Ryanair potranno telefonare, inviare e ricevere SMS e e-mail mediante telefoni, smartphone e PDA-Phone a tariffe che ricalcheranno quelle di roaming internazionale.

OnAir intende rendere "connessi" 50 aeromobili Ryanair durante la seconda metà del 2007, mentre il resto della flotta sarà equipaggiato dai primi del 2008. Il servizio Mobile OnAir sarà offerto su tutti i voli Ryanair attraverso una rete di oltre 360 rotte che coprono 23 nazioni europee.

Mobile OnAir utilizza una tecnologia di bordo leggerissima per consentire ai passeggeri di connettersi alle reti mobili che fa uso di connessioni a banda larga via satellite e una rete terrestre che sarà fornita dal partner per le infrastrutture di OnAir, Monaco Telecom.

Ryanair riceverà una commissione dagli introiti generati dalle chiamate effettuate dai passeggeri a bordo dei propri aeromobili.

[via Geekzone - ne ha parlato anche Travelblog]

  • shares
  • Mail