HTC sarà il primo partner di PlayStation Mobile

HTC Sony PlayStation

È da tempo che Sony lavora con un certo impegno per portare il marchio PlayStation sui dispositivi mobili, a partire dal suo smartphone Sony Xperia Play. I lavori veri e propri sono iniziati lo scorso anno, quando la società ha annunciato la PlayStation Suite, ovvero un software per portare i giochi della Sony PlayStation sui dispositivi Android, permettendo ai produttori di terze parti di arricchire i propri dispositivi non Sony con titoli che attirassero i giocatori amanti del mobile.

Proprio durante il keynote tenuto da Sony al Gaming Expo E3, Sony ha annunciato che la PlayStation Suite cambierà ufficialmente nome in PlayStation Mobile. La piattaforma subisce solo un "re-brand", ma continuerà ancora ad offrire le stesse opzioni per i produttori che chiedono in licenza il marchio PlayStation per i dispositivi Android. E, dettaglio ancora più interessante, Sony ha presentato il suo primo partner per la suite PlayStation Mobile: niente meno che HTC.

Una rivelazione che ben si sposa con i rumor dei mesi scorsi, secondo i quali HTC si stava preparando a mettere sul mercato smartphone con certificazione PlayStation, attesi per la seconda metà di quest'anno. Non sono ancora stati menzionati dispositivi specifici, la società si è momentaneamente limitata ad un annuncio generico che si rivela comunque molto importante per Sony. HTC è un produttore che gode di grande visibilità e che immette sul mercato di dispositivi di qualità, quindi sarebbe un ottimo biglietto da visita per il marchio PlayStation, che potrebbe crescere ulteriormente.

Via | TheVerge

  • shares
  • +1
  • Mail