Il futuro di Windows Phone verrà rivelato il 20 giugno

WP Developer Summit

È ormai noto che Microsoft si sta preparando a tenere il Developer Summit per il 20 di giugno a San Francisco, ma ciò che più ci interessa è che l'evento non sarà completamente incentrato sullo sviluppo: pare che il Summit si stia trasformando in qualcosa di grande.

Da Redmond sono infatti partiti i primi inviti per "andare a dare una sbirciatina al futuro di Windows Phone". Come l'invito lascia apertamente intendere, ci si aspetta l'annuncio dell'ormai attesissimo Windows Phone 8, il futuro del sistema operativo mobile con eventuale (ormai praticamente inevitabile, visto lo sviluppo del mercato) supporto a display ad alta risoluzione e chipset multicore.

Basandoci su tutti i rumor diffusi in passato, Windows Phone 8 dovrebbe avere il kernel in comune con Windows 8, ovvero il sistema operativo desktop, per garantire una migliore integrazione tra tutti gli ambienti virtuali Windows: tablet, PC, notebook e all-in-one.

Il progetto di Microsoft è ormai chiaro: ottenere una profonda sincronizzazione e collaborazione virtuale tra tutti i prodotti proposti, in modo da conquistare sempre più quel mercato business a cui puntava sin dal lancio di Windows Phone. Ci riuscirà? Intanto non resta che speculare su ciò che verrà presentato: cosa vi aspettate di sentire dal Summit?

Via | Microsoft

  • shares
  • +1
  • Mail