Ecco tutto quello che c'è da sapere su Android 4.1 Jelly Bean!

Scritto da: -


Ne avevamo parlato tanto, si era ipotizzato il suo arrivo ed ecco che puntualmente è arrivato: Android 4.1 Jelly Bean è ora realtà. Durante il keynote del Google I/O, come prima novità è stato introdotto questo interessantissimo aggiornamento. Le novità di questo fantastico aggiornamento sono tantissime e vedremo di inquadrarle nello specifico.

Android 4.1 quindi sarà l’aggiornamento del precedente rilascio di Android, Ice Cream Sandwich che a sua volta aveva innovato l’esperienza utente Android. Assieme ad una maggiore fluidità di sistema, all’introduzione della possibilità di ottimizzare le applicazioni a seconda del proprio hardware ecco che la prima consistente novità è l’introduzione di una migliore gestione dei widget; in Android 4.1 Jeally Bean sarà possibile gestire al meglio ed ottimizzare lo spazio nella homescreen, inserendo per esempio i widget tra le icone, come possiamo all’interno della galleria immagini.

Altra novità davvero interessante è l’introduzione di una nuova tastiera, decisamente rinnovata e molto più intuitiva con supporto a 18 lingue, Italiano compreso. Novità davvero scottante e di cui sentiremo parlare a lungo è sicuramente: “offline voice typing”, ovvero un assistente vocale in stile Siri ma che a differenza del prodotto Apple lavora offline, questo è solamente uno dei tool integrati nel nuovo servizio di Google basato sulla ricerca vocale sul quale Google ha lavorato a lungo.

Troviamo inoltre novità per quel che riguarda l’accessibilità, infatti in Android 4.1 sono state introdotte delle nuove gesture che permetteranno all’utente di interagire col dispositivo con qualche semplice gesto; ha ricevuto sostanziali miglioramenti l’applicazione dedicata alla fotocamera, che permette ora di vedere in anteprima la foto che verrà scattata e poter cancellare quelle già scattate con un semplice swipe. Android Beam e la connettività via NFC con Android Jelly Bean è stata decisamente migliorata infatti ora tramite questa tecnologia sarà possibile scambiare foto, musica e video.

Particolare importanza hanno inoltre avuto le notifiche infatti in Android 4.1 avremo un rinnovato e ottimizzato gestore delle notifiche, decisamente più interattive sarà infatti possibile personalizzare le varie notifiche a partire dalla possibilità di sceglierne le dimensioni all’interno della notification area. Novità decisamente più tecnica, ma non di minor importanza è l’introduzione di “Smart App Update”, una nuova modalità di aggiornamento delle applicazioni: se fino ad ora per aggiornare una applicazione era necessario scaricare l’intero APK da ora verrà scaricata solo la parte “mancante” del nuovo APK; novità in vista anche per le applicazioni a pagamento, che grazie ad una nuova chiave saranno più difficili da condividere.

Secondo quanto riportato durante il Keynote di Google, Jelly Bean sarà disponibile a partire dalla metà di Luglio per alcuni dispositivi: Nexus S, Galaxy Nexus e Motorola Xoom e ovviamente il tanto atteso Nexus Tablet, presentato durante l’evento. Ci sono anche delle novità per gli sviluppatori, da oggi è possibile già scaricare il SDK e a metà luglio arriverà anche il PDK (Platform Developer Kit) per l’ottimizzazione delle applicazioni.

Android ha stupito tutti con un keynote e delle novità che innovano davvero e rendono Android un sistema operativo davvero all’avanguardia, forse surclassando qualche avversario che ostenta una arrogante superiorità.

[gallery]

Vota l'articolo:
3.65 su 5.00 basato su 17 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Ecco tutto quello che c'è da sapere su Android 4.1 Jelly Bean!

    Posted by:

    Offline voice typing non è altro che Nuance. Ridicolo. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mobileblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.