VLC approda su Android: la versione beta è nello store Google Play

VLC Beta

Dopo diverse settimane dalle prime notizie, VLC, il noto lettore multimediale creato dalla software house VideoLAN, raggiunge finalmente la piattaforma Android dopo lunghi mesi di sviluppo. È attualmente disponibile nello store di Google Play una versione beta dell'applicazione. Gli sviluppatori sottolineano che la suddetta release è instabile – secondo le parole di VideoLAN stessa infatti “Potrebbe uccidere il vostro gattino, distruggere la vostra casa e dare inizio all'apocalisse Maya”. Oltre ad essere la possibile ragione per l'Armageddon, questa beta è anche più lenta della futura versione finale. Si considera come adatta solo per gli utenti esperti e per coloro che muiono dalla voglia di un'anteprima.

VLC in veste mobile non sarà dissimile dalla sua controparte nata sui desktop, e ne condividerà la capacità di riproduzione di tracce audio e video in tutti i formati più diffusi, gestirà i flussi in streaming, gli album e le librerie multimediali. L'app è già completa di supporto per la rotazione automatica dell'immagine secondo l'orientamento dello schermo, è dotata di gesture per la regolazione del volume ed ha un'interfaccia-widget essenziale che permette di avviare ed interrompere la riproduzione e saltare traccia - quest'ultima feature è molto familiare per chi ha usato la versione desktop.

Al momento la beta del programma è disponibile solo per smartphone e tablet con piattaforma Android e pienamente compatibile solo con quelli dotati di processore ARMv7/NEON engine; sembra non essere ancora disponibile attraverso Google Play negli Stati Uniti - VideoLAN, dopotutto, è francese. Il team di sviluppo ha reso disponibili per diversi apparecchi alcune altre “build” sperimentali, da installare al di fuori di Google Play. VideoLAN assicura comunque che verranno rilasciate, complete di tutti gli aggiornamenti futuri, diverse applicazioni in grado di coprire una più ampia gamma di dispositivi.

VLC Beta
VLC Beta
VLC Beta
VLC Beta
VLC Beta

Via | theverge.com

  • shares
  • +1
  • Mail