Il ban del Galaxy Nexus temporaneamente sospeso


Sembra proprio non avere fine la diatriba legale tra Samsung e Apple, dopo il blocco delle vendite in USA del Galaxy Nexus ma anche del Galaxy Tab 10.1 ecco che il giudice spiazza un po' tutti: il ban dei due dispositivi è stato temporaneamente sospeso. È necessario sottolineare il temporaneamente perché, la decisione finale sarà influenzata dalle prove che Apple presenterà in tribunale; ma la vicenda dovrebbe terminare a favore di Samsung perché Google dalla prossima settimana dovrebbe riportare il Galaxy Nexus sul Google Play Store con tanto di Jelly Bean e patch "anti brevetti" inclusa.

La mossa di Google è sicuramente quella che potrebbe stabilizzare la questione, il brevetto '604, tanto citato e presentato con prepotenza da Apple, potrebbe risultare inutile davanti alla patch software promessa da Big G. Differente invece il discorso che riguarda Galaxy Tab 10.1 e il suo design, la richiesta di Apple è stata definitivamente declinata e le vendite, seppur in ritardo, potranno continuare.

Nei prossimi giorni ne sapremo sicuramente di più, la vicenda, come ci insegna la storia non è ancora terminata e ci saranno ancora ulteriori aggiornamenti. Certo è, che a Cupertino, qualcosa si sta muovendo: la guerra si è spostata ora sul piano dei brevetti e non più su quello dell'innovazione.

Via | The Verge

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail