Smartphone di Amazon: perché potrebbe non avere successo

Sappiamo che Amazon è in procinto di lanciare il suo smartphone nel mercato, per cercare di seguire un po' la grande ondata di successo che ha avuto, fino a questo momento, con il Kindle Fire, il tablet di fascia bassa basato su Android che sta piacendo decisamente molto. Peccato che il Kindle Phone potrebbe non avere lo stesso successo del suo fratello maggiore, perché?

Da un punto di vista delle caratteristiche tecniche, Amazon potrebbe voler realizzare un telefono di buona qualità, sicuramente non eccelso, considerando che molto probabilmente l'obiettivo è quello di rivolgersi ancora una volta a quegli utenti che non vogliono spendere tanto per acquistare un iPhone o un iPad.

Amazon eccelle da un punto di vista degli ebook, dei video e dei periodici, garantendo all'utente una scelta decisamente elevata. Questa cosa è sicuramente in grado di fare la differenza quando si parla di tablet, ma è meno importante per uno smartphone, dove leggere un ebook costa più fatica. Come Apple, Google e Microsoft sanno bene, nel mercato dei telefoni, la “guerra” si fa con le app.

Considerando che nella sua versione di Android, Amazon ha tagliato fuori diverse peculiarità del sistema operativo di Google, puntando tutto su un mercato delle app interno che non può competere con Google Play, ecco che si capisce come lo smartphone di Amazon potrebbe non avere vita facile, indipendentemente dal prezzo.

Anche se si trattasse di un telefono venduto a 200 dollari, ci saranno sempre altri smartphone concorrenti, allo stesso prezzo ma con un market virtuale decisamente più ampio a disposizione, che potrebbero essere preferiti.

Via | dailyfinance.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail