Windows Phone 7.8 e Windows Phone 8: le differenze

Un sito web russo che si occupa di Windows Phone, e generalmente risulta piuttosto affidabile in termini di rivelazioni, ha pubblicato un piccolo prospetto che illustra le presunte differenze fra le caratteristiche di Windows Phone 7.8 e Windows Phone 8, aggiungendo anche una nuova funzionalità di WP8 di cui non si era mai sentito parlare prima.

Molte delle funzionalità elencate sono quelle che da tempo ci aspettavamo di vedere, tra rumors e anticipazioni di Microsoft, senza reali sorprese a riguardo. Come previsto, mentre Windows Phone 7.8 avrà la nuova schermata di avvio con i nuovi formati dei live tile, la maggior parte delle altre caratteristiche principali non è sorprendente. Skype, RCS-e e DataSmart sono tutte funzionalità disponibili in WP7.8, ma solo come applicazioni separate e non vengono integrate come in Windows Phone 8.

DataSmart è l'applicazione che permette agli utenti di monitorare l'utilizzo del traffico dati, mentre non sorprende la notizia che il browser IE10 sarà disponibile solo per WP8, mentre gli utenti WP7.8 utilizzeranno IE9.

Sembra che funzionalità quali comandi vocali, Bing Audio e i servizi cloud rimangano uguali da WP7.5 a WP7.8, ma gli utenti WP8 potranno godere di versioni potenziate dei servizi, potendo sincronizzare tutti i dati sul cloud e disponendo di maggiori opzioni per i comandi vocali. La novità riguarda Bing Audio, che in WP8 permetterà un "riconoscimento degli show televisivi", ovvero una sorta di Shazam per identificare le trasmissioni televisive dall'audio, permettendo poi di acquistare la puntata in questione sullo Zune Marketplace.

Via | WP7Forum

  • shares
  • +1
  • Mail