Vodafone contro Telecom per la portabilità del numero fisso

Vodafone ItaliaNotizia che ha del folcloristico e vede una querelle legale (l'ennesima) tra Vodafone e Telecom.

Come noto ai nostri lettori, Vodafone ha presentato la propria offerta di portabilità del numero fisso (del quale emergono controverse lacune al 190), ma -riprendendo un vecchio proverbio- ha fatto i conti senza l'oste. Telecom Italia infatti ha abbandonato la negoziazione che avrebbe portato ad un accordo per interconnettere i due gestori, lasciando così la possibilità di trasferire un numero geografico su SIM mobile.

Telecom si rifiuta -ufficialmente- perché Vodafone non ha una struttura creata in ULL (come quella fatta da Wind, Fastweb, Tiscali, Tele2, ecc), quindi il semplice adattamento di un software per far funzionare il tutto sarebbe "poca cosa" in confronto ai costi a cui devono adempiere gli altri. Non ufficialmente è facile capire che il 78% di mercato, saldamente mantenuto dall'ex monopolista, potrebbe vertiginosamente vacillare e dare grattacapi a Telecom.

Vodafone quindi ha richiesto un intervento d'urgenza dell'Autorità delle Comunicazioni e del tribunale civile di Milano.

Vedremo, intanto le pubblicità continuano ad andare in onda e le prenotazioni vanno a gonfie vele.

[via lastampa]

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: