Aeromobile ed Emirates: finalmente il cellulare a bordo degli aerei.

Emirates, la compagnia aerea di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, a breve sarà in grado di offrire a bordo dei propri Boeing 777, la possibilità di utilizzare il proprio telefono cellulare. L’innovativo servizio, realizzato grazie alla collaborazione con Aeromobile, società specializzata nelle telecomunicazioni aeree e satellitari, dovrebbe partire ufficialmente intorno ai primi giorni di gennaio 2007.

Aeromobile ha assicurato che la sicurezza del volo sarà garantita da un particolare sistema che avrà il compito di controllare la potenza di emissione dei cellulari, mantenendola al livello minino, in modo che non interferisca con la strumentazione di bordo. Inoltre la crew, prima del decollo, avrà il compito di invitare i passeggeri a mantenere i propri dispositivi mobili nella modalità silenziosa e, per esempio, avrà la facoltà di disabilitare dal sistema la possibilità di effettuare chiamate vocali (mantenendo attiva la funzione dei messaggi di testo) durante i voli notturni. Provvedimenti atti a garantire il rispetto e la riservetezza di tutti i passeggeri.

Emirates e Aeromobile contano a breve di implementare questo servizio rendendo disponibili ad alta quota anche Gprs e di conseguenza collegamenti a Internet tramite i propri telefoni cellulari. La concorrenza, d’altro canto, non sta a guardare: oltre a Qantas, anche compagnia aerea low cost Ryanair sarebbe in grado di offrire entro il 2007 lo stesso tipo di servizio ai propri passeggeri.

  • shares
  • Mail