Wind: dal 13 Novembre Special Card e altre novità

Da oggi Wind riproporrà la ormai già ben collaudata promozione Special Card. Il meccanismo di funzionamento rimane sempre lo stesso con alcune piccole novità: a fronte del costo di attivazione, che passa da 9 euro a 7 euro, sarà possibile accumulare un bonus di traffico gratuito pari al traffico voce nazionale (verso tutti i cellulari e i numeri di rete fissa) effettuato in 30 giorni dalla data di attivazione, fino ad un massimo di 2000 euro. Questo bonus potrà poi essere speso nei successivi sette mesi.

Sempre a partire da oggi sarà riconfermata anche la promozione Prova Wind relativa alla portabilità del numero di un altro operatore, in Wind. L'offerta ricalcherà la precedente, con una sola piccola modifica: passano da 12 a 6 i mesi in cui sarà possibile usufruire del raddoppio delle ricariche.

Da segnalare anche altri piccoli aggiornamenti, targati windworld: a partire dal 27 novembre prossimo aumenterà il costo da sostenere nel caso in cui si voglia cambiare il piano telefonico della propria sim, per la precisione si passerà da 6,20 euro a 7 euro (+13%), e, salvo ripensamenti, sarà eliminato dal paniere dei piani telefonici per ricaricabile, SempreLight.

Questo piano, pur avendo già subito una rimodulazione negativa in passato (sul costo del singolo SMS), rimaneva l'unico piano del gestore arancione sprovvisto di scatto alla risposta. Inoltre, mosca bianca tra i gestori italiani, offriva uno sconto del 50% dopo il terzo minuto di conversazione. Non si sa ancora se verrà sostituito o meno da qualcosa di simile ma, nel caso siate interessati, affrettatevi ad attivarla.

  • shares
  • Mail