Windows Phone 8 potrebbe supportare l'archiviazione di massa, addio sync con Zune

Arrivano altre notizie sulle future caratteristiche di WP8. Sembra che quella di "tornare alle origini" sia la filosofia per questo sistema, almeno a giudicare le intenzioni di Microsoft.

L'OS precedente, Windows Mobile, fino alla versione 6.5 aveva fatto della versatilità il suo punto di forza, proprio come oggi fa Google con Android e Symbian, da sempre molto user-friendly. Sarebbe ad esempio molto utile usare il nostro smartphone come archivio di massa. Questo ci permetterebbe di evitare fastidiose ed inutili sincronizzazioni con il sistema da Desktop Zune, un'idea che è stata copiata da iTunes di Apple.

WPDang ha oggi pubblicato una notizia interessante, che sembra indicare che questo sia il futuro piano di Microsoft: Windows Phone 8 avrà tale possibilità, almeno così sembra. Di certo ed ufficiale c'è solo l'utilizzo della MicroSD, che è stato dichiarato dalla stessa Microsoft. Questo va ad aggiungersi al disco interno in cui possiamo salvare le nostre foto, musica e video o installare le applicazioni.

Questo sarebbe certamente molto positivo, però non sperate di poter passare tramite SD le applicazioni da un telefono ad un altro, proprio come si faceva su Windows Mobile. Microsoft ha già chiarito che non sarà possibile.

Via | Phonearena.com

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: