iPhone 5: gli schermi del nuovo modello saranno ancora più sottili

Scritto da: -

Dopo quella riguardante la forma della nuova placca frontale del prossimo iPhone, un’altra indiscrezione ci rivela qualcosa a proposito della composizione dello schermo.

Si suppone che lo schermo sarà di 4 pollici, più largo quindi, ma sembra anche che verrà impiegata un nuovo tipo di tecnologia che lo renderà più sottile. Come riporta il Wall Street Journal la nuova generazione di smartphone della Apple utilizzerà infatti schermi con la cosiddetta tecnologia “in-cell”.

Tale tipo di tecnologia fonde lo strato “touch” dello schermo direttamente con i pixel della porzione LCD, eliminando di fatto una sezione del display. Questo aiuterà a ridurne lo spessore permettendo quindi di dare al dispositivo uno schermo più largo pur mantenendo un peso entro i livelli di guardia. Gli attuali dispositivi iPhone S4 impiegano un classico schermo LCD con uno strato superficiale di robusto Gorilla Glass, il tutto per uno spessore di 9.3 mm.

Secondo il Wall Street Journal i produttori di schermi LCD Sharp e Japan Display stanno producendo in massa gli schermi per il prossimo iPhone, utilizzando proprio la technologia in-cell. Questo passaggio di tecnologia potrebbe aiutare notevolmente la Apple a ridurre i costi di produzione migliorando la catena di provvigioni, ma essendo un metodo di produzione emergente resta ancora un punto di domanda riguardo la resa a breve termine.

Via | theverge.com

Vota l'articolo:
3.91 su 5.00 basato su 43 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su iPhone 5: gli schermi del nuovo modello saranno ancora più sottili

    Posted by: MCiD

    ma che 2 cojons con 'sto aifonnn…. Scritto il Date —