Alcatel, Hanploi e Monster: insieme contro il digital divide.

job Sono parecchi i proclami pronunciati a favore dell'abbattimento del digital divide, ma le iniziative realmente messe in atto per superare questa barriera all'accesso si possono contare sulle dita di una mano. Se poi a esssere svantaggiati nell'usufruire delle nuove tecnologie sono persone disabili, diventa ancora più importante cercare di porre rimedio al problema che rischierebbe di creare una doppia discriminazione.
E' questo l'intento con cui è nata l'iniziativa promossa da Alcatel e Hanploi con la collaborazione di Monster Francia. E' stato messo appunto, infatti, un sistema di alert via sms atto a facilitare la ricerca di lavoro per le persone disabili. Questi avvisi permettono di conoscere offerte lavorative pubblicate su Internet, sul portale francese di Monster, che in questo modo possono essere consultate anche da chi, per ovvi motivi, non sarebbe in grado di farlo. La direttrice operativa di Hanploi.com, Karin Raguin, ha sottolineato come la soluzione messa a punto possa essere un indiscutibile passo in avanti verso la “democratizzazione dell’e-recruitment”.
Il servizio è sottoscrivibile direttamente dal sito di hanploi e ovviamente è completamente gratuito.
A quando un servizio del genere anche in Italia?

  • shares
  • Mail