In Sudafrica le polizze assicurative funerarie si comprano con il telefonino.

lifeUn nuovo approccio alle assicurazioni funerarie. Discovery, società internazionale di assicurazione sulla vita e sulla salute, e la controllata Sudafricana del gruppo inglese Vodafone, Vodacom, hanno raggiunto un accordo per offrire ai propri clienti piani ricaricabili di assicurazioni funerarie. Ricaricabili proprio come le sim dei nostri cellulari.
Il prodotto verrà distribuito nei principali negozi di telefonia. Si potrà acquistare un paccheto base al costo di 40 Rand (4.28 euro) e dopo essersi registrati come titolari della polizza via cellulare, si potranno pagare i premi assicurativi comprando dei vouchers di ricarica presso i rivenditori autorizzati. Se siete a corto di moneta, potete pagare un anticipo di 10 rand e saldare la somma restante in un periodo di trenta giorni. I 40 rand al mese garantiscono una copertura di 10000 rand per il membro principale della famiglia (il sottoscrittore della polizza, cioè il marito), 7500 per la moglie, 2500 per ognuno di massimo tre figli di età superiore a 21 anni e 100 rand per figli appena nati.
Non sarà pagato nessun benefit per i primi sei mesi di sottoscrizione della polizza o qualora commettiate un suicidio nei primi 24 mesi. Al momento “the funeral policy” sarà disponibile solo a Gauteng presso i rivenditori Vodacom. [via Cellular-news]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: