Aggiornamento Ice Cream Sandwitch per HTC Desire HD in bilico tra conferma e bocciatura

Scritto da: -

I possessori di HTC Desire HD hanno atteso lungo tempo conservando la speranza che il loro dispositivo avrebbe ricevuto il tanto agognato, nonché promesso, aggiornamento ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Speranza che è stata tradita quando è stato pubblicato, questa volta dalla casa di distribuzione canadese Telos, un documento ufficiale che informava della decisione di cancellare l’aggiornamento ad ICS del Desire HD. Secondo l’azienda il telefono avrebbe avuto un rendimento scarso durante la fase di test e sarebbe questo il motivo dell’improvviso annullamento.

A pochi giorni da questo annuncio però la vicenda sembra riprendere un po’ di colore in favore del Desire HD. Android Central, in contatto sia con HTC che con Telos riporta notizie contraddittorie sugli accadimenti. A smentire la precedente affermazione di Telos ci sarebbe proprio quella di HTC secondo la quale gli aggiornamenti programmati per il telefono non sono affatto stati annullati.

Continuiamo a dedicarci a fornire ai clienti i più recenti aggiornamenti software quando possibile. Perciò abbiamo il piacere di confermare che stiamo ancora seguendo la tabella di marcia per distribuire l’aggiornamento Ice Cream Sandwich sia per il Desire HD che per il Desire S.

Sono le parole del portavoce di HTC in conflitto con quelle di Telos, che insiste sul fatto che sia stata proprio HTC a sospendere il lavoro e che debbano ancora dare ulteriori notizie sullo stato del progetto. Alla fine però è proprio la stessa HTC a fare una pessima figura sulla faccenda, dato che continuano a tenere sul filo del rasoio i possessori di Desire HD.

HTC si dedica a fornire la migliore esperienza agli utenti dei nostri dispositivi e sta attualmente cercando di determinare la capacità del Desire HD di supportare Ice Cream Sandwich. Forniremo ulteriori informazioni quando avremo completato le nostre analisi.

Questa non è di certo una garanzia di lieto fine - però lascia ancora qualche spazio all’aspettativa.

Via | theverge.com

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mobileblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.