Facebook e HTC di nuovo assieme per la produzione di uno smartphone Facebook-centrico?

Scritto da: -


Forse in pochi si ricorderanno di HTC Salsa e HTC ChaCha, i primi due smartphone nati dalla collaborazione tra HTC e Facebook. Onestamente parlando, questi due terminali sono stati un vero e proprio flop, i due smartphone non sfondarono nel mercato sia a causa di un prezzo più che elevato, sia per la scarsa personalizzazione software. Secondo quanto riportato da Bloomberg, le due parti, HTC e Facebook avrebbero intenzione di lanciare un nuovo FacebookPhone. Il device in questione, dovrebbe arrivare per la prima metà del 2013 per invadere e perché conquistare il mercato e dimenticare i due veri e proprio buchi nell’acqua precedenti.

Nonostante si tratti di semplici rumors, quindi tutti da verificare, Bloomberg si è sempre rivelata una fonte più che affidabile e di conseguenza non mi stupirei di trovare per l’inizio del 2013 il FacebookPhone. La voce di questo ritorno di fiamma tra le due aziende però, non ci permette di tracciare il profilo del nuovo (ed ipotetico) dispositivo facebook-centrico. Tentare di definire o solamente ipotizzare la fascia di mercato di questo futuro dispositivo è una impresa, il dilemma è uno: sarà un dispositivo entry level o sarà un dispositivo di fascia alta? Il dubbio resta, anche se, a mio parere sarebbe necessario e funzionale per la diffusione di questo terminale che le due aziende trovino un compromesso: uno smartphone realmente facebook-centrico con una buona dotazione hardware e con un prezzo contenuto.

Di lavoro da fare ce n’è tanto, vista anche “l’essere social” dei nuovi smartphone. Questo ipotetico smartphone, secondo la mia opinione, potrebbe realmente sfondare se riuscisse a spaccare il mercato, un po’ come fatto da ASUS Nexus 7. In quel caso si, si potrebbe definire un vero e proprio successo. Personalmente rimano piuttosto scettico anche se, ma spero di essere zititto dai fatti: mi piacerebbe davvero vedere un FacebookPhone degno di essere definito tale.

Via | Bloomberg

Vota l'articolo:
3.33 su 5.00 basato su 3 voti.