EA vuole Windows Phone per i suoi giochi

Grandi novità per gli utenti Windows Phone. La EA, una delle aziende leader del settore dei videogiochi, ha fatto sapere di avere in programma di rivolgersi al sistema operativo di Microsoft per giocare un ruolo sempre più importante nel mondo dei games su piattaforma mobile.

Di recente, infatti, l'azienda americana ha annunciato una partnership con la finlandese Nokia per poter portare sugli smartphone della serie Lumia una versione esclusiva dei suoi giochi più famosi, come ad esempio FIFA, Dead Space e Madden.

La scelta della EA mette in evidenza, tra le altre cose, la bontà del sistema operativo di Redmond. Inoltre tutto questo ci fa pensare che la Apple non è più l'azienda “monopolista” del mercato dei videogiochi su smartphone. Fino ad ora, infatti, i migliori giochi per mobile erano in assoluto quelli che si potevano trovare su iPhone, mentre l'arrivo dei giochi EA su Windows Phone potrebbe mettere fino a questo predominio.

Peter Moore di EA ha fatto sapere durante l'ultimo Gamescom ha fatto sapere di volere entrare sempre di più nel settore dei giochi per smartphone, essendo questo l'andamento futuro del mercato, e di volerlo fare puntando forte proprio al sistema operativo Windows Phone. Per raggiungere l'obiettivo, l'azienda americana sta lavorando in maniera molto collaborativa con la Microsoft.

Non ci resta dunque altro da fare che attendere per vedere che novità ci saranno, nel corso dei prossimi mesi, da questo punto di vista.

Via | noknok.tv

  • shares
  • Mail