IFA 2012: Sony Xperia T rivelato al pubblico

"Inspire and fulfill" è il motto di Sony all'IFA 2012, evento durante il quale il CEO Kaz Hirai ha introdotto la nuova ammiraglia della società, insieme ad altri modelli, ovvero lo smartphone Sony Xperia T con sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich. A livello di specifiche, l'Xperia T è dotato di un ampio display Bravia da 4,65 pollici ad alta definizione, che ovviamente sfrutta la tecnologia Mobile BRAVIA per garantire una fruizione ricca e perfetta dei contenuti multimediali.

Il display offre molto di più: Sony ha anche utilizzato la tecnologia WhiteMagic consentendo di configurare la luminosità a livelli veramente alti, ma il pixel bianco "extra" giocoforza costringe ad una rappresentazione dei colori poco naturale, almeno nell'Xperia P.

La CPU all'interno del Sony Xperia T è la fidata Snapdragon S4 dual-core con Adreno 225 a livello di grafica, dettagli che potrebbero scontentare chi sperava in maggiore potenza. Sul dispositivo troviamo tecnologia NFC anche per la condivisione di file multimediali, file e pagamenti in mobilità.

Sul Sony Xperia T troviamo la nuova fotocamera da 13mp con sensori Exmor RS "impilati", che è particolarmente adatto per scattare in condizioni di scarsa illuminazione e girare video ad alta gamma dinamica, promettendo di passare dallo stand by allo scatto in pochissimi istanti.

Anche se molti avrebbero preferito vedere l'Xperia T con già a bordo Android Jelly Bean, al momento del lancio il telefono sarà dotato di Ice Cream Sandwich (con interfaccia utente personalizzata Sony Timescape, naturalmente). Non resta che sperare che l'aggiornamento ad Android 4,1 sia proprio dietro l'angolo. Per chi fosse in cerca di curiosità, l'Xperia T sarà il nuovo telefono cellulare nel prossimo film di James Bond.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail