iPhone 5: gli utenti si liberano dei vecchi modelli

Con l'avvicinarsi del 12 settembre, il settore mobile è sempre più in fermento: Apple presenterà, ormai è praticamente certo, l'iPhone 5.

Ad un anno di distanza dal precedente iPhone 4S, il nuovo smartphone Apple ha scatenato un'ondata senza precedenti di vendite e scambi tra possessori di iPhone di generazioni precedenti - la maggior parte dei modelli messi in vendita non supera i 24 mesi di vita - per poter agguantare immediatamente il nuovo arrivato.

La febbre della vendita di vecchi iPhone sembra essere stata alimentata in gran parte da voci secondo le quali Apple cambierà radicalmente l'aspetto e le funzionalità di iPhone, dotandolo di uno schermo più grande, con cornice più sottile e un design ancora più moderno e accattivante.

Inoltre, molti utenti di iPhone 4 avevano deciso di attendere e non acquistare il modello 4S, introdotto sul mercato nel mese di ottobre dello scorso anno, a causa della somiglianza - sia estetica che a livello di funzionalità - del nuovo smartphone.

Una scelta che secondo Jeff Trachsel, chief marketing officer di NextWorth, una società che offre quotazioni per gadget e compra quelli utilizzati, ha generato una domanda esplosiva per iPhone 5. NextWorth vede un incremento nel numero di richieste di preventivi prima dell'evento Apple e, come spiega Trachsel, "quest'anno, è successo molto prima rispetto agli anni passati, ed è successo in scala più grande."

Il numero di quotazioni richieste per vecchi iPhone dal 17 Agosto al 6 settembre è salito del 610% rispetto allo stesso periodo di tre settimane prima dell'evento di presentazione del iPhone 4S nel 2011.
Circa la metà dei telefoni presentati per preventivi a NextWorth sono iPhone 4, il modello uscito nel 2010, mentre iPhone 4S costituisce circa il 20%. Gli iPhone 3G/3GS costituiscono il resto del marcato.

Gazelle, un rivale di NextWorth, riporta lo stesso dato: un aumento vertiginoso dell'attesa per il nuovo iPhone.

Via | Fudzilla

Vota l'articolo:
3.40 su 5.00 basato su 15 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO