iPhone 5, tutti i video dei rumors

Scritto da: -

Oggi è una data speciale. Questa sera infatti ci sarà l’evento che sta catalizzando tutte le attenzioni del popolo tecnologico, quello preparato da Apple, dove dovrebbe essere presentato il nuovo iPhone 5. Le novità sembrano davvero innumerevoli, ma le sorprese forse saranno poche. Questo perchè stavolta i rumor sono estremamente convincenti e ci sono persino delle prove video, che oggi abbiamo pensato di riproporvi in attesa che la festa inizi, il tutto assieme ad una nuova chicca.

E partiamo proprio da quest’ultima: un riassunto di tutte le voci finora girate in formato video animato, un bellissimo lavoro creato da Sam Becket e scovato dall’ottimo Cult of Mac. Il filmato ha una grafica piacevole ed un tono rilassante - e soprattutto mette in risalto tutte le caratteristiche finora venute alla superficie dello smartphone di Apple.

Si può notare come vengano evidenziate le nuove forme, più slanciate per le proporzioni 16:9 e decisamente più sottili. Il grafico non manca di rappresentare il nuovo connettore a 9-pin, l’antenna, la connessione LTE e la nanoSIM. Poco realistica invece la parte finale del video, infatti parla di uno scanner biometrico che non sarà adottato.

Ma questo video è, e resta, una simulazione. È girato ben altro in rete, per esempio il filmato che segue. Si dice che ritragga un iPhone 5 sottratto alla catena di montaggio. Un esemplare completo che si può accendere (per quanto non abbia la facoltà di avviare il sistema operativo).

Come vedete questo smartphone sembra incarnare da vicino tutti i rumor, dallo spessore ridotto del 15-18% fino ad un tempo di avvio leggermente più breve, che denota un processore migliore dell’iPhone 4S. Sembra inoltre essere molto simile ad un mockup che è girato durante l’IFA 2012, dentro uno stand di produttori di gusci personalizzati per prodotti iOS.
.

Anche questo esemplare va “quasi bene”, almeno stando alle voci. Quello che non convince è la placca posteriore, che usa lo sbagliatissimo font Myriad al posto dell’Helvetica, ed è privo di spazio tra numero di modello e FCC ID, uno schema inderogabile per questo marchio.

Per finire in bellezza, includiamo un fake d’autore - il finto leak del video di presentazione dell’iPhone 5 che aveva spopolato in agosto (ed in cui si prende spietatamente in giro la tendenza dei possessori di smartphone di fotografare il cibo e metterlo su Instagram)
.

Via | Cult of Mac

Vota l'articolo:
3.89 su 5.00 basato su 19 voti.